mercoledì 20 giugno 2018

Squadre ufficiali e iscrizioni per la stagione sportiva 2018/2019


U.S.D. Oriens comunica ufficialmente le proprie squadre per la stagione 2018/2019


  • Prima squadra
  • Allievi FIGC 1° anno  2003
  • Giovanissimi FIGC  2004
  • Giovanissimi FIGC 1° anno  2005
  • Esordienti FIGC   2006
  • Pulcini FIGC   2008 "gialli"
  • Pulcini FIGC   2008 "verdi"
  • Pulcini FIGC   2009
  • Primi Calci FIGC   2010
  • Scuola calcio 2011/2012/2013

Le iscrizioni alla nuova stagione si potranno effettuare sino al 29 giugno, ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 20.00 alle ore 21.30

domenica 10 giugno 2018

Bergamo Champions Cup: la cronaca sportiva


Dopo l’articolo appena pubblicato in cui ho cercato di raccontarvi al meglio la bellissima giornata di ieri mantengo la promessa e fornisco anche il dettaglio sportivo della manifestazione.

All’ Oriens Arena erano di scena i ragazzi del 2009 (ad onor del vero Atalanta ed Albinoleffe schieravano i 2010) delle seguenti sei società: Atalanta, Albinoleffe, Aldini, Scarioni, Ciserano ed Oriens. Torneo all’italiana con gare di 20 minuti ciascuna. Alla fine della mattinata l’esito della contesa era il seguente: primo Albinoleffe, secondi Aldini e Scarioni con l’Aldini in vantaggio per lo scontro diretto mentre l’Atalanta strappava il quarto posto al Ciserano in virtù della differenza reti. Agli ultimi due posti le società organizzatrici (di sicuro non si può parlare di … favoritismi !).

Via con le sintetiche cronache delle quindici sfide.

Il Ciserano parte alla grande e supera l’Aldini per 2-0. L’Atalanta ‘studia’ all’inizio gli avversari ma poi dilaga contro la malcapitata Oriens imponendosi con un vistoso 9-0 (sarà l’unica goleada del torneo). L’Albinoleffe super di misura (2-1) l’Aldini che pare già spacciata (ma saprà riprendersi al meglio). L’Atalanta si impone non senza fatica allo Scarioni per 1-0.

I padroni di casa dell’Oriens offrono una gagliarda resistenza contro l’Albinoleffe ma soccombono per 1-3: saremo anche di parte ma dobbiamo segnalare il gol del ‘dieci’ gialloverde Colombo, a rete direttamente da calcio d’angolo per quello che sarà uno dei gol più belli della giornata. Sull’altro campo lo Scarioni segnava subito contro il Ciserano e poi blindava il punteggio nel finale: 2-0.

Il derby fra le padrone di casa Oriens e Ciserano va ai rossoblù che si impongono per 2-0. A sorpresa l’Atalanta cadeva invece contro l’Aldini per 0-1. Scontro diretto al vertice fra le big Atalanta ed Albinoleffe con i seriani che si imponevano col minimo scarto (1-0). Senza patemi il poker vittorioso dello Scarioni contro l’Oriens.

L’Aldini proseguiva l’imperiosa risalita in classifica superando i cugini milanesi dello Scarioni. L’Albinoleffe proseguiva nel cammino immacolato vincendo nel finale la tenace opposizione del Ciserano.

Ultimo turno di gare con due verdetti già scritti: il primo posto dell’Albinoleffe ed il sesto dell’Oriens. Per le altre quattro tutto era ancora in gioco. Match decisivo fra Atalanta e Ciserano , entrambe a rischio eliminazione dalle finali pomeridiane. Equilibrio in campo ed unico pareggio della mattinata, per di più a reti inviolate. L’Aldini superava l’Oriens per 2-0 ed aspettava il risultato dell’ ultima sfida fra Scarioni ed Albinoleffe per conoscere il proprio destino. I biancocelesti pagavano forse la minor concentrazione a qualificazione già in cassaforte e perdevano la prima gara per 2-0.

Pomeriggio sotto il caldo asfissiante di Ciserano.  Atalanta ed Albinoleffe aprivano le danze con la prima semifinale. Gara ben giocata con equilibrio ed occasioni su entrambi i fronti. Il punteggio però non si sbloccava ed erano necessari i rigori che vedevano protagonista il portiere nerazzurro capace di parare due tiri avversari. Ribaltando le gerarchie mattutine l’Atalanta approdava così alla finale per il primo posto.

L’Aldini trovava il vantaggio contro lo Scarioni nella seconda semifinale ma gli ‘orange’ non mollavano e saliva alla ribalta il numero 8 (purtroppo non ho le distinte per citare il nome del bravissimo giocatore..) che prima segnava su punizione, poi operava il sorpasso ed infine siglava un gol da urlo nel finale. Tripletta che lo porterà ad essere il miglior realizzatore del torneo.

Iniziavano quindi le finali. In quella di consolazione per il quinto posto l’Oriens si prendeva la rivincita sul Ciserano vincendo ai rigori dopo l’1-1 del tempo regolamentare.

Grande successo della Bergamo Champions Cup



L’ u.s.d. Ciserano e l’u.s.d. Oriens hanno organizzato nella giornata di ieri, 9 giugno 2018, la prima edizione della Bergamo Champions Cup riservata alle categoria Pulcini 2007 e Pulcini 2009.

Dodici squadre si sono date battaglia durante l’intera giornata e, alla fine, ad uscire vincitori sono state le squadre della Pergolettese fra i 2007 e l’Atalanta fra i 2009. I cremaschi e i pargoli della Dea non sono però stati gli unici vincitori. A gioire del successo per la perfetta riuscita della manifestazione sono state le due società organizzatrici che hanno ricevuto le unanimi congratulazioni da parte di tutte le società partecipanti.

Dopo la mattinata, in cui sono state disputate le fasi eliminatorie sui campi dell’ Oriens e del Ciserano, tutti i partecipanti si sono ritrovati a Ciserano per quella che è stata una festa non solo di carattere sportivo.

Dalla piazza della chiesa è partito un corteo con alla testa le majorettes di Cividate, la banda musicale di Busnago e i bandieroni delle due società. Dietro di loro i Sindaci dei due paesi e i presidenti delle due squadre organizzatrici seguiti dagli atleti.

Arrivati al campo si è svolta la tradizionale sfilata delle squadre. Esibizione delle majorettes a divertire il pubblico e poi il momento solenne dell’inno d’Italia suonato dalla banda musicale. Prima dell’inizio delle fasi finali e durante i vari intervalli  si sono alternati nel compito di allietare gli spettatori i comici di Colorado Enzo Polidoro e Didi Mazzilli. La madrina della manifestazione era l’affascinante Luna Cascardo  mentre il dj Mickey D. gestiva con maestria la parte musicale. Ruolo da simpatico protagonista quello ritagliatosi da Stefano Giandico sotto i pesanti ma divertenti panni della mascotte dell' Oriens che ha rivaleggiato in fatto di fotografie concesse con sportivi ed attori.

Dopo sfide combattute che hanno clamorosamente ribaltato le gerarchie del mattino si arrivava alla premiazione finale per tutte le squadre con coppe, medaglie a tutti i ragazzi ed il regalo di un pallone da calcio a ciascuno. Sul palco d’onore per la consegna dei vari trofei e riconoscimenti si sono alternate le varie autorità presenti e i diversi responsabili delle due squadre organizzatrici. Non è mancata nemmeno la presenza di sportivi di rango: Ferreira Pinto, ex giocatore atalantino ancora molto amato e tuttora colonna portante del Pontisola, e il mitico Beppe Baresi che ha spopolato fra ragazzi e tifosi concedendosi a selfie ed autografi con la massima disponibilità.

I fuochi d’artificio hanno chiuso la magnifica giornata e gli organizzatori hanno manifestato la ferma intenzione di ripeterla nelle prossime stagioni. Proposito del tutto condivisibile visti gli ottimi risultati e la perfetta riuscita della prima edizione.

In un prossimo articolo i risultati ed i commenti di carattere sportivo della manifestazione! 

mercoledì 30 maggio 2018

Scuola Calcio - Grazie a tutti!!!


USD Oriens ringrazia i nostri atleti della scuola calcio ed i loro genitori per questo fantastico anno insieme.






Ci vediamo a settembre!!!!
Un mega saluto dal nostro PATATORIENS



Iscrizioni stagione sportiva 2018/2019

USD Oriens ricorda che, sino al 29 giugno, presso la nostra sede, si potranno iscrivere i propri figli per la stagione sportiva 2018/2019 nelle seguenti giornate

  • lunedì - mercoledì - venerdì  dalle ore 20.00 alle ore 21.30



Per qualsiasi dubbio, rivolgersi a Chiara
Tel. 366/2842604
Whatsapp  366/2842604
E-mail  segreteria.oriens@libero.it

lunedì 28 maggio 2018

GiocaGol 2010 - Arrivederci a settembre

Tra poche ore, quando il buon Yas ce la riporterà (mi auguro intatta 😊), farà bella mostra di sé nel nostro bar all'arena Oriens: la nostra prima Coppa. Ebbene sì, in barba persino al Real Madrid, che mi dicono abbia vinto a Kiev una strana coppa dalle grandi orecchie, i bimbi del GIOCA-GOL hanno ottenuto  al Torneo di Canonica (mica in Ucraina!) un prestigioso secondo posto che ha il sapore del successo. Bravi! 
Il giusto premio per un gruppo bello, sano e casinaro che si è impegnato con dedizione da ottobre e che oggi 26 maggio ha raccolto ciò che ha seminato per tutta la stagione. Medaglie per tutti e soprattutto quella coppa (meglio coppetta viste le dimensioni 😊) con cui tutti, dal primo all'ultimo, hanno voluto regalarsi uno scatto di ricordo. La prima. E chissà se ne arriveranno altre. 
È stato un pomeriggio lungo e afoso ma davvero divertente. Tre partite, due vinte e una persa (male) ma chiudiamo un occhio al proposito.
Vederli poi tutti seduti a bordo campo, non a girovagare come a Dalmine, a tifare i propri compagni, è stata anche quella una bella scommessa vinta. Tanti i simpatici momenti: l'attesa per il match seguente trascorsa a ridere tutti insieme giocando a torello, le flessioni di penitenza del Looooriiiiii (il suo nome urlato è ormai moda), la calca attorno al povero mister Manuel che assediato dalle piccole pesti doveva decidere chi far giocare. O quando il nostro capo allenatore Donatello mi ha raggiunto quasi arrabbiato per il gioco fin troppo rude dei nostri avversari. Voglio pensare in verità che anche lui, che non si scompone mai, volesse vincere come non mai quell'ultima partita dell'anno. E i nostri lo hanno accontentato.
Va in archivio così una stagione intensa che proprio nel suo epilogo ci ha fatto capire quanti passi in avanti i nostri bimbi hanno compiuto. Ricordo le incertezze e le emozioni dell'esordio che curiosamente fu proprio in una palestra di Canonica. La prima maglietta con il numero indossata, i primi gol, la prima partita vinta. E adesso la prima coppa. Emozioni condivise insieme a un bellissimo gruppo genitori che si è formato attorno alla nostra giovane squadra e che si è scoperto molto in sintonia. La stessa che ha caratterizzato il lavoro di noi allenatori. Lasciatemelo dire Doni e Manuel sono veramente due ragazzi eccezionali.
Ci rivediamo l'anno prossimo, con lo stesso entusiasmo e con il sorriso che a noi non manca mai.
Forza Oriens

Ps: Looooriiiiiii 😊😊

sabato 26 maggio 2018

LA SCUOLA CALCIO ORIENS CON ATALANTA...IL DIVERTIMENTO DEI BIMBI


Negli ultimi due sabati, anche i nostri bimbi del 2011 e 2012 hanno potuto scatenarsi in campo partecipando ai due mini tornei con la scuola calcio dell'Atalanta! 








Sono state due mattinate intense con più partite contro i pari età nero-azzurri in cui i nostri piccoli hanno messo in pratica quello che hanno imparato negli allenamenti di questi mesi. Sono stati tutti bravissimi, ma la cosa più bella è stata però vedere i loro sorrisi: si sono divertiti un mondo! 
Ora che la stagione, si conclude li aspettiamo con lo stesso entusiasmo il prossimo anno.

Mr  Manuel

Iscrizioni Scuola Calcio Oriens


Carissimi genitori dei bambini nati nel 2011-2012-2013, da lunedì 28 maggio, presso la nostra sede, potrete iscrivere i vostri piccoli campioncini nella nostra Scuola Calcio Oriens per l'annata 2018/2019: oltre ad entrare a far parte di una grande famiglia, avrete anche un supporto tecnico di base firmato Atalanta B.C.



Vi aspettiamo ogni lunedì e mercoledì dalle ore 20.00 alle ore 21.30

Per qualsiasi dubbio, rivolgersi a Chiara
Tel. 366/2842604
Whatsapp  366/2842604
E-mail  segreteria.oriens@libero.it