lunedì 16 ottobre 2017

Corso Allenatori Atalanta B.C.



Anche quest'anno, la società Atalanta B. C. invita tutti gli allenatori Oriens a partecipare, a titolo gratuito, al  loro Corso Allenatori. Chi fosse interessato, è pregato di stampare e compilare la scheda di adesione, consegnandola al proprio responsabile di settore.

  • Doneda Giuseppe (Responsabile Settore non agonistico)
  • Briguglio Salvatore (Responsabile Settore agonistico)

domenica 15 ottobre 2017

Prima categoria: Oriens, prova d'orgoglio

15-10-2017:  Prima categoria girone L  (6° giornata) 

Oriens – Virtus Inzago   3- 3

Marcatori : 20’ pt Caviglia (V); 2’ st R. Acquati (V); 24’ st Allevi (O); 32’ st Colleoni (O); 35’ st R. Acquati (V); 42’ st Allevi (O) rigore   

Oriens: Zanotti, Ruggeri, Sonzogni, Gerenzani (10’st Stella), Previtali, Mistrulli, Bianchetti (7’ st Gamba), Poli, Colleoni, Sizana (14’ st Allevi), Vitali. A disposizione: Conti, Polatti, Lucente. All. Pagnoncelli.

Virtus Inzago: Vairani, Manzotti, Giombelli (20’ st Caiani), Mapelli, A. Acquati, Motta, Merelli, Belotti, Santandrea (26’ pt R. Acquati), Feliciano (39’ st Riva), Caviglia (16’ st Fumagalli). A disposizione: Micheloni, Barzaghi, Antonini. All. Fumagalli.

Arbitro: Savarese di Saronno    

Ammoniti:  Poli, Allevi, Mistrulli (Oriens); R. Acquati, A. Acquati, Merelli (Virtus)
     
Note:  recupero 0’ + 4’; campo sintetico; giornata quasi estiva; angoli 9-8  per la Virtus



Brembate. Poco più di venti minuti al termine ed il copione della gara pare essere il solito con l’Oriens sotto di due reti e senza concreti segni di risveglio. Una Virtus ben disposta in campo e orchestrata da Feliciani è padrona della situazione. I gialloverdi, al solito, hanno regalato un gol nel primo tempo poi hanno subito il raddoppio, rischiato qualcosa in altre situazioni, senza riuscire mai a pungere davanti.

Ma oggi i ragazzi di Pagnoncelli trovano in fondo al barile una riserva di orgoglio e la rete di Allevi risveglia una partita sonnolenta. Poi succede di tutto: Colleoni firma il pareggio che sa già di impresa ma la Virtus, come una belva ferita, pare riprendersi immediatamente i tre punti che sente suoi di diritto con un gran gol di R. Acquati. Un colpo che stenderebbe chiunque, figuriamoci la baby-squadra brembatese. Le sorprese però non sono finite: Gamba viene steso in area ed Allevi, unico trentenne fra i gialloverdi, ricorre a tutta la sua esperienza per trasformare freddamente il penalty del rocambolesco pareggio.

Per l’Oriens un punto dal peso specifico molto superiore al passettino fatto in classifica e, soprattutto, grande iniezione di fiducia ed un rilancio morale che vedremo se darà frutti nelle prossime partite.

Cronaca. In una giornata dal sapore quasi estivo è di Caviglia la prima conclusione al 6’, subito bilanciata da un’incursione di Vitali sul fronte opposto. Al 9’ Ruggeri salva in angolo anticipando Santandrea. Al 20’ l’immancabile errore di posizionamento della difesa, una costante in questo inizio di stagione, costa all’Oriens il gol di Caviglia pescato tutto solo in area e bravo a trafiggere Zanotti.

Giovanissimi B 2004 - Pronto riscatto!!!


Campionato Giovanissimi Fascia "B" girone D - 4a giornata


Oratorio Verdello  vs  Oriens  3-7


USD ORIENS: Troiani, Abroug, Menel, Mirabile, Alamia, Chiapparini, Urgo, Giandico (al 20 st Usubelli), Moscato (al 13 st Brambilla), Ferrandi, Ahmed
All. Rotondi

Marcatori: Urgo al 6 pt, Moscato al 8pt, Giandico al 15 pt, Urgo al 35 pt, Or. Verdello al 4 st, Or. Verdello al 9 st, Ferrandi al 23 st, Hamed al 24 st, Or. Verdello al 26 st, Hamed al 27 st



Verdello - Partita pirotecnica quella andata in scena quest'oggi sul manto erboso dell'Oratorio di Verdello tra due formazioni in cerca di riscatto: quella locale, dopo un'inizio di campionato non certo esaltante e quella ospite, dopo la non proprio positiva prova della scorsa settimana.
Quattro gol targati Oriens nel primo tempo, senza alcun rischio per il nostro estremo difensore e, come sette giorni fa, inizio del secondo da incubo, con i locali che ne approfittano immediatamente, segnando due gol nel giro di nove minuti. Solo nella parte centrale, i nostri ragazzi riprendono in mano le redini del gioco e mettono al sicuro una meritatissima vittoria. 
Bravi ragazzi, cerchiamo però di ridurre al minimo i nostri momenti bui già dalla prossima sfida di campionato dove, ad attenderci ci saranno gli amici della Voluntas Osio.

Giovanissimi 2003 - Oriens corsara a Pontida !!!

Campionato Giovanissimi Girone "G" - 4a giornata -

Oriens 5
Pontida 1

Marcatori: Cavadini (3), Facchi, Butta


PONTIDA - Dopo Mozzo e Giemme, i nostri giovanissimi, ottengono un' altra vittoria contro il Pontida aggiungendo così ulteriori tre punti alla loro classifica.
Squadra guardinga e intenta a studiare gli avversari nel primo quarto d'ora ma una volta prese le giuste misure all' avversario, Cavadini e compagni si scatenano, rifilando tre nel solo primo tempo.
Ma il bottino al termine della prima frazione sarebbe potuto essere amcora più pingue, considerate le innumerevoli palle gol create.
Nel secondo tempo, i padroni di casa del Pontida, cercano di reagire, segnando anche una rete ma i gialloverdi chiudono definitivamente la gara con altre due reti di Facchi e Butta.
La partita ed il risultato non sono mai stati in discussione ma il risultato resta importante, perchè da alla squadra più sicurezza nei propri mezzi e le giuste motivazioni, quando andremo ad affrontare impegni più probanti.
Ci auguriamo tutti che questo momento positivo duri più a lungo possibile e dove i nostri giovanissimi, possano crescere sempre di più, quando, come già detto in precedenza, si presenteranno  al cospetto dei gialloverdi, partite ben più difficili.




Nives

sabato 14 ottobre 2017

Juniores - Bruttissima Oriens e per il Pontirolo è solo accademia !

Campionato Provinciale Juniores Girone "F" 4a giornata

Oriens 1
Acc. Gera D'Adda 7

Rete Oriens: Boccassini al 10'

Oriens: Soldini (Rimoldi), Rotar, Lusenti (Sala), Diagne, Polatti, Colombo (Gasparini), Bettinelli, Ceresoli, Boccassini (Del Prato), Eseni (Poiatti), Pantani. A disposizione: Lenza, Russo.
Allenatore: Cristian Guarneri


BREMBATE - Tonfo casalingo pesantissimo per i ragazzi di Guarneri, contro un' Accademia a cui riesce di tutto e anche di più.
Al primo scoglio vero, dopo le prime tre giornate, di campionato, i gialloverdi si sciolgono come neve al sole, davanti ad un avversario che gli è stato superiore tecnicamente, tatticamente ed atleticamente per tutto l' arco dell' incontro, nonostante il pareggio illusorio di Boccassini, giunto con un capolavoro balistico su calcio di punizione.
Da li in poi, è partito il festival degli orrori tra le fila dei padroni di casa, che hanno messo in scena una prestazione a tratti imbarazzante, riuscendo a combinare quasi nulla davanti, mentre dietro è stato disarmante vedere, come gli attaccanti ospiti penetravano come una lama nel burro nelle enormi praterie lasciate da centrocampo e difesa. Quest'ultima certamente non aiutata da Soldini, il portierone gialloverde, anch'esso in giornata nera, come il resto dei suoi compagni.
Ottima squadra l' Accademia a cui di certo non servivano gli almeno cinque regali concessi, sul pesante passivo finale di sette reti.
Scrivo e seguo le vicende della juniores da quattro anni ma così a memoria, credo, questo sia il risultato più pesante che l' Oriens abbia mai subito.
Giornata da dimenticare in fretta quindi, dove non c'è una sola cosa da salvare.
Una bella X rossa su e si riparte a testa bassa a lavorare, sperando che questo capitombolo non lasci strascichi più lunghi del dovuto nella testa dei ragazzi.


Salvatore Briguglio



giovedì 12 ottobre 2017

Programma gare prossimo week-end



Sabato 14 ottobre

  • Primi Calci 2009  vs  Primi Calci 2009 sq. B
(Oriens Arena, ritrovo ore 13.30, inizio partita ore 14.00. Spogliatoi lato Posta)

  • Ciserano  vs  Pulcini 2008 
(Comunale "C. Rossoni" n.2, Via Mazzini 13, Ciserano. Partenza ore 13.15, inizio partita ore 14.30)

  • Pulcini 2008 sq. B  vs  ACOS Treviglio sq. B 
(Oriens Arena, ritrovo ore 13.15, inizio partita ore 14.00. Spogliatoi lato Posta)

  • Esordienti 2006  vs  Futura Madone
(Oriens Arena, ritrovo ore 15.45, inizio partita ore 16.45. Spogliatoi lato Posta)

  • Esordienti 2005  vs  Mario Zanconti
(Oriens Arena, ritrovo ore 14.00, inizio partita ore 15.00. Spogliatoi lato Palestra)
  • Pontida Briantea  vs  Giovanissimi 2003
(Centro sportivo comunale, Via Convento, Pontida. Inizio partita ore 15.00)


  • Juniores  vs  Accademia Gera d'Adda
(Comunale di Brembate, inizio partita ore 15.30)


Domenica 15 ottobre

  • Oratorio Verdello  vs  Giovanissimi B 2004
(ritrovo ore 09.00 presso Campo sportivo Oratorio Verdello, Via del Santuario, Verdello. Inizio partita ore 10.00)

  • Allievi B 2002  vs  Tritium calcio 1908
(Comunale di Brembate, inizio partita ore 10.00)

  • 1a Categoria  vs  Virtus Inzago
(Comunale di Brembate, inizio partita ore 15.30)


Martedì 17 ottobre

  • (Dilettanti a 5)  Lino Banfield  vs  AI 97 S. Gervasio
(Comunale, Via Oratorio 20, Brembate. Inizio partita ore 20.00)

domenica 8 ottobre 2017

Prima categoria: ancora a bocca asciutta

08-10-2017:  Prima categoria girone L  (5° giornata)  

Medigliese  – Oriens    2 - 0

Marcatori : 9’ st Degli Esposti (rigore), 20’ st Verdini

Medigliese: Lovarelli, Fazzari, Caradonna, Beltrami, Andreoli (1’st Leone), Giove, Arrigoni (17’ st Spagnuolo), Verdini (38’ st Massimi), Degli Esposti, Vaiani (42’ st Guarnieri), Miodini (26’ st Careri). A disposizione: Barcella, Gadaleta. All. Cavalleri.

Oriens: Zanotti, Ruggeri, Sonzogni, Zonca (27’ st Gerenzani), Previtali, Mistrulli, Sizana, Poli (41’ st Polatti), Carrara, Bianchetti (17’ st Allevi), Vitali (31’ st Colleoni). A disposizione: Conti, Stella, Lucente.
All. Pagnoncelli.

Espulsi: 22’ st Carrara e mister Pagnoncelli (Oriens)

Ammoniti:  Verdini e Careri (Medigliese); Zonca, Sizana, Bianchetti e Gerenzani (Oriens)
     
Mediglia. Oriens ancora inchiodata a quota zero dopo la sconfitta rimediata sul campo della Medigliese, nuova capolista del girone. A poco serve ricordare che la giovanissima formazione gialloverde non ha avuto finora un calendario agevole (incontrate tre delle prime quattro in classifica) ed appare di scarsa consolazione per i ragazzi di Pagnoncelli essere ancora, nonostante tutto, in compagnia di altre due squadre (Sporting V. Mazzola e Cassina).

Una lotta fra poveri che non lascia molto tranquilli per il futuro anche se oggi, almeno nel primo tempo, la prestazione dei bergamaschi è stata soddisfacente. Si è arrivati all’intervallo con lo 0-0 iniziale, risultato figlio di una prestazione accorta e guardinga da parte dell’Oriens.
Poche o nulle le occasioni su entrambi i fronti e stupore in tribuna di parte milanese nell’apprendere delle quattro precedenti sconfitte gialloverdi vista la prestazione offerta.

La ripresa vedeva tutti gli episodi determinanti con l’arbitro che si ergeva a protagonista con decisioni sicuramente non benevole nei confronti dell’Oriens. Prima un rigore che cambiava il corso della gara, poi una severa doppia ammonizione nei confronti di Carrara che doveva lasciare il campo in anticipo seguito, a stretto giro di posta, da mister Pagnoncelli reo di essere entrato in campo per le proteste.

Cronaca. Come già detto arrivano col contagocce le note di cronaca nella prima frazione di gioco. Al 15’ tiro alto di Degli Esposti, al 29’ centrale la conclusione di Vaiani, al 31’ alto un tentativo di Miodini. L’Oriens si difendeva con ordine e cercava di proporsi in avanti ma senza arrivare ad impensierire Lovarelli.

Al 9’ della ripresa palla alta a sorvolare l’intera area orobica. Un giocatore di casa finisce a terra e l’arbitro indica il dischetto sorprendendo anche i tifosi di casa: Degli Esposti sbloccava il punteggio.  Pronta reazione marcata Oriens e pareggio sfiorato. Vitali apparecchiava un goloso pallone per Carrara che tirava da pochi passi a botta sicura ma Lovarelli indovinava il tuffo alla disperata per ribattere quello che pareva un gol fatto.

Mischia in area al 20’ e Verdini la metteva a frutto nel migliore dei modi per i suoi infilando la girata del raddoppio. A chiudere definitivamente i giochi arrivava al 24’ l’espulsione di Carrara. Ammonito in precedenza per simulazione si vedeva sventolare il secondo giallo per un fallo non apparso particolarmente cattivo. Un tiro di Allevi deviato in angolo nel finale non aggiungeva molto al testa-coda fra la nuova capolista ed una squadra che deve sfruttare le tre gare interne nelle prossime quattro domeniche per togliersi da una posizione decisamente molto scomoda.


E’ tutto, alla prossima. 

Giovanissimi B 2004 - Giornata no!!!



Campionato Giovanissimi Fascia "B" girone D - 3a giornata


ORIENS  vs  ACOS Treviglio    2 - 4


USD ORIENS: Giandico, Abroug, Menel (dal 21 st Sangalli), Mirabile (dal 33 st Usubelli), Porcino (dal 1st Troiani), Chiapparini, Urgo, Ahmed (dal 11 st Micheletti), D'Amore (dal 30 st Alamia), Ferrandi, Moscato ( dal 16 st Brambilla)
All. Rotondi

Marcatori: Urgo al 1 pt, Ferrandi al 35 st

Ammonito: Moscato al 23 pt




BREMBATE - Dopo la bella prova contro l'Atalanta, ci si aspettava la conferma dai nostri ragazzi, davanti ad un'ottima squadra, arrivata a Brembate dopo la netta vittoria di Verdello.
Purtroppo, tutto questo non è avvenuto, anzi, sono stati fatti passi indietro rispetto alla prestazione di soli otto giorni fa.