sabato 25 febbraio 2017

Juniores - Ci vuole ...Testa !

Campionato Provinciale Juniores Girone "G" - 18a giornata -

Calusco 0
Oriens 1

Marcatore: Testa al 17'st

Calusco: Panzeri, Lamberti, Pjanic, Mangili, Kane, Vitali, Nava, Diagne, Blindu, Cattaneo, Berardi.
Allenatore: Jader Bonanomi

Oriens: Soldini, Bonetalli, Pinotti, Polatti, Ruggeri, Betelli, Rota (Del Prato), Diagne, Ronchi (Dimasi), Testa, Planamente (Carminati). A disposizione: Eseni, Lenza
Allenatore: Diego Pagnoncelli

Ammoniti: Vitali per il Calusco, Soldini e Testa per l' Oriens

CALUSCO - Alla vigilia del big match con il Suisio,  un' Oriens poco brillante, batte il Calusco ed incamera 3 punti importantissimi.
Ci è voluta ancora una volta la verve realizzativa di Testa, anche se durante l' incontro, lo stesso attaccante, avrebbe potuto impinguare ulteriormente il suo bottino di reti.
Fischio d' inizio e per la seconda volta in sette giorni, assistiamo al minuto di raccoglimento delle squadre, a ricordare stavolta l' improvvisa scomparsa della mamma di Marco Carminati, giocatore dell' Oriens e quest' oggi presente in campo con coraggio e dedizione, ad onorare la memoria della cara mamma.
Clima di commozione sugli spalti durante le battute iniziali e forse i gialloverdi ne risentono non poco, visto l' approccio troppo "molle" alla partita che condizionerà il gioco degli ospiti per tutto il primo tempo.
Molto meglio nella ripresa, anche se con qualche sbavatura nel finale che poteva costare il pareggio dei verdi di Calusco.

Cronaca
Al 9' una palombella beffarda di Berardi per il Calusco, rischia di sorprendere Soldini che si salva smanacciando in angolo rischiando di sbattere contro il palo.

Al 20' dopo circa dieci minuti di nulla di fatto da entrambe le parti, arriva il primo squillo gialloverde.
Ronchi controlla al limite dell' area e di sinistro manda di poco a lato.

Altra pausa fino al 33', quando Testa si libera appena dentro l' area caluschese e colpisce il palo in maniera clamorosa.

Al 38' è il Calusco a pungere con Diagne (omonimo del nostro), ma Soldini attento para.

Allo scadere del primo tempo altra buona occasione sui piedi di Testa ma la sua conclusione termina alta sulla traversa.

Ripresa dai ritmi leggermente più alti, almeno per quel che riguarda i gialloverdi che almeno riescono ad arrivare con maggior frequenza dalle parti del portiere avversario.

Al 7'st, Planamente tenta un destro a giro sul palo lontano. Panzeri vola a respingere

Al 13'st azione dubbia in area dei locali. Testa s'invola verso la porta e nel tentativo di aggirare il portiere viene ostacolato dallo stesso che si frappone fra palla e giocatore.
Testa resta in piedi e il direttore di gara (sbagliando) lascia correre, non ritenendo l' intervento tale da assegnare il calcio di rigore.

Al 17'st arriva l' agognato gol del vantaggio in casa Oriens ed è di pregevole fattura.
Diagne, un guerriero oggi in mezzo al campo, apre per Rota sulla destra che vede il taglio di Testa alle sue spalle e di prima intenzione lo serve con un tocco a scavalcare il difensore. Due passi dentro l' area e l' attaccante  fulmina Panzeri con una bordata imprendibile.

Al 29'st grossa occasione per il raddoppio sciupata da Planamente. Diagne ruba palla a centrocampo e ribalta il fronte del gioco pescando Del Prato largo a destra. Discesa di quest' ultimo e assist d' oro in mezzo per Planamente che ha tutto il tempo di controllare, prendere la mira e purtroppo per lui di calciare in bocca al portiere.

L' Oriens a questo punto, si tira pericolosamente indietro rianimando la non troppa velleità caluschese, almeno fino al minuto 38 quando Blindu, tutto solo, dal limite impegna Soldini in una parata a terra e successivamente, direttamente da calcio d'angolo colpisce la traversa.

L' episodio, sembra scuotere l' Oriens che ancora con Testa al 39'st e poi a tempo praticamente scaduto, si fa parare le conclusioni da Panzeri.
Finisce qui, con i gialloverdi che portano a casa un' altra importantissima vittoria in vista del rush finale. Con le prime tre in classifica così vicine, d' ora in poi ogni passo falso potrebbe rivelarsi fatale.

SB


Ancora un lutto in casa Oriens !


Appena sette giorni fa, siamo rimasti colpiti dalla prematura scomparsa della mamma di un nostro giocatore della formazione Allievi ed è con sgomento che ora siamo qui a porgere le più sentite condoglianze a Marco Carminati (calciatore della Juniores) e alla sua famiglia, per l' improvvisa morte della mamma.
Uniti nel dolore e nella preghiera siamo vicini a Marco ed ai suoi famigliari in questo momento di lutto profondo.

Presidente, dirigenti, allenatori e atleti della U.S.D. Oriens

venerdì 24 febbraio 2017

Ripresa Allenamenti Scuola Calcio annate 2011 e 2012 (5 anni compiuti)



Con la presente si ricorda che Lunedì 27 Febbraio p.v. riprenderanno gli Allenamenti dei Bambini delle annate 2011 e 2012 (5 anni compiuti) presso il Centro Sportivo Oriens.

Gli orari non sono stati modificati e quindi rimangono i seguenti :

Lunedì e Mercoledì dalle ore 18 alle ore 19.30.

Vi aspettiamo numerosi !!!

FORZA ORIENS !!!




giovedì 23 febbraio 2017

Programma gare prossimo week-end



Sabato 25 febbraio

  • Pontida Briantea  vs  Pulcini 2008 (Centro sportivo comunale, Via Convento, Pontida. Partenza ore 13.40, inizio partita ore 15.00)
  • Accademia calcio  vs  Pulcini 2008 sq. B (Centro sportivo comunale, Via degli Alpini, Paladina. Partenza ore 13.20, inizio partita ore 14.30)
  • Roncola ASD  vs  Pulcini 2007 (Comunale Roncola di Treviolo, Via Bainsizza, Roncola. Partenza ore 14.30, inizio partita ore 15.30)
  • Pulcini 2006  vs  AlbinoLeffe SRL (Oriens arena, ritrovo ore 14.15, inizio partita ore 15.00)
  • Real Borgogna  vs  Esordienti 2005 (Comunale, Via Longoni 2, Palazzago. Partenza ore 14.15, inizio partita ore 15.30)
  • Fulgor Canonica calcio  vs  Esordienti 2004 (ritrovo ore 14.45 presso Comunale, Via Verdi, Canonica d'Adda. Inizio partita ore 15.45)
  • Calusco calcio  vs  Juniores (Comunale n.1, Via Cavalieri di Vittorio Veneto, Calusco d'Adda. Inizio partita ore 16.30)
  • Solzese  vs  Dilettanti (Comunale, Via Rossini, Solza. Inizio partita ore 14.30)


Domenica 26 febbraio

  • Oratorio Calvenzano  vs  Giovanissimi 2003 (Comunale, Via dei Tigli, Calvenzano. Partenza dal campo Oriens ore 08.30 o ritrovo a Calvenzano ore 09.00, inizio partita ore 10.00)
  • La Dominante  vs  Giovanissimi Reg. "B" 2002 (Campo "La Dominante" n.2, Via Ramazzotti 19, Monza. Inizio partita ore 11.00)
  • Allievi  vs  Pagazzanese (Comunale di Brembate, inizio partita ore 10.00)
  • Excelsior sez. calcio  vs  1a Categoria (Comunale, Via Goisis, Bergamo. Inizio partita ore 14.30)


Martedì 28 febbraio


  • (Dilettanti a 5)  Secure Medical  vs  Shaktar Brembate (Comunale, Via Monti 2/B, Pontirolo Nuovo. Inizio partita ore 20.00)

Mercoledì 01 marzo


  • (Dilettanti a 5)  Lino Banfield  vs  MC5 (Comunale, Via Oratorio 20, Brembate. Inizio partita ore 20.00)

A tutte le nostre squadre, un grande in bocca al lupo!!!

Forza Oriens



martedì 21 febbraio 2017

Girone Giocagol Primavera 2017 per nostri Tesserati 2009


Come da Comunicato del C.S.I. ecco il Girone in cui i nostri 2009 sono stati inseriti in vista dell'imminente inizio del Giocagol Primaverile 2017.


GIRONE C
1. BOCA ARANCIO; 2. LEVATE BIANCHI; 3. ORATORIO URGNANO BIANCHI; 4. ORIENS BREMBATE; 5. OSIO SOPRA; 
6. SPORTING OVZ.


L'inizio del Torneo è stato fissato per Sabato 4 Marzo.


Auguriamo ai nostri Piccoli Calciatori le migliori soddisfazioni Calcistiche e non solo....

FORZA ORIENS !!!

domenica 19 febbraio 2017

Settore giovanile area agonistica - Risultati del week end

Fine settimana a tinte grige per le nostre squadre !
Si salva solo la Juniores che vincendo rimane incollata al Monvico. Bene gli Allievi nel derby pur con qualche spreco di troppo. Mentre, Giovanissimi regionali e Giovanissimi 2003 fascia B, incappano ancora in due sconfitte.

Questi i risultati e i marcatori:

Juniores vs Pol. Presezzo 4-0
Marcatori: Testa, Ruggeri, Moro, autorete

Sporting Brembatese vs Allievi 1-1
Marcatore: Botea

Giovanissimi regionali vs Speranza Agrate 1-2
Marcatore: Del Giacco (rigore)

Giovanissimi 2003 vs Comunale Ghisalbese 1-4
Marcatore: Cavadini


SB

Prima categoria: Oriens sulle montagne russe

19-02-2017:  Prima categoria girone E  (6° gior. ritorno) 

Oriens - Calusco    0 - 1

Marcatori: 16’ pt Tintori

Oriens: Forlani, GL. Ruggeri (34’ pt Manzini), Vierchowod, D’ Elia, Magni, Filisetti, Peroli, Previtali, Sala, Lego (25’ st Bertola), Alessio. A disposizione: Bossi, Moro, Testa, Polatti, G. Ruggeri. All. Rota.

Calusco: Fumagalli, Montrasio, Amati, Foglieni, Tognoli, A. Caccia, Ghisleni, Giussani, Magni (47’ st Blindu), M. Gamba (42’ st C. Caccia),  Tintori (30’ st Cattaneo). A disposizione: Locatelli, F. Gamba, Rachdaoui, Donadoni. All. Ravasi.

Arbitro: Brozzoni di Bergamo.     

Ammoniti:  Magni e Bertola (Oriens); C. Caccia (Calusco)
     
Note:  recupero 3’ + 4’; campo sintetico; giornata serena; angoli 12-3  per l’Oriens.




Brembate. L’Oriens non riesce a dare continuità al suo campionato procedendo a singhiozzo e mancando ancora una volta il salto decisivo verso la pienezza della zona play-off. Dopo la remuntada con il Mozzo la rovinosa caduta di Zogno; oggi, dopo il blitz a San Pellegrino, la sconfitta casalinga contro il Calusco.

Per la quinta volta gli uomini di Rota escono a testa bassa dal  loro campo contro un’altra formazione che raccoglie i frutti migliori in trasferta: quinta vittoria fuori casa e aggancio in classifica ai gialloverdi per il Calusco, nonostante mister Ravasi predichi prudenza e si dica felice per l’ulteriore passo verso la salvezza.

La squadra di casa deve battersi il petto per il clamoroso errore che ha portato al gol avversario ma poi non ha molto altro da rimproverarsi: impegno e voglia non sono mancati. Mettete sulla bilancia della gara la valutazione di migliore in campo per il portiere Fumagalli e i dodici angoli a favore e avrete un quadro più nitido della situazione.

Il Calusco ha ringraziato per il gentile omaggio, sprecato un secondo regalo della difesa brembatese e poi si è progressivamente rintanato nella propria metà campo a difesa di tre punti fondamentali per il morale e la classifica dopo un balbettante inizio nel girone di ritorno con solo tre punti conquistati fino all’impresa odierna.

Cronaca. Buono l’approccio iniziale degli ospiti che tengono palla in bello stile ma il primo acuto, al 6’, è dell’Oriens. Alessio dal fondo centra un delizioso pallone in area ma Lego manca l’impatto e Filisetti si vede ribattere il tiro. Al 9’ proteste Oriens per una presunta trattenuta in area ai danni di Magni non rilevata. Cresce la squadra di casa ma poi decide di suicidarsi.

Al 16’ Peroli da centrocampo prima tarda il retropassaggio e poi lo effettua sbagliando la misura. Forlani in disperata uscita si scontra con il compagno Lego e la frittata è servita. Tintori non crede ai suoi occhi, prende palla e va a portarla in rete a braccia alzate come un ciclista sul traguardo della Sanremo.